Comune di Auletta
Comune di Buccino
Comune di Caggiano
Comune di Campagna
Comune di Castelnuovo di Conza
Comune di Colliano
Comune di Contursi Terme
Comune di Laviano
Comune di Oliveto Citra
Comune di Palomonte
Comune di Ricigliano
Comune di Romagnano al Monte
Comune di Salvitelle
Comune di San Gregorio Magno
Comune di Santomenna
Comune di Valva

Palomonte

palomonteCOME ARRIVARE
Il comune è raggiungibile attraverso l'autostrada A3 (Salerno-Reggio Calabria) con uscita al casello di Sicignano degli Alburni da cui dista 8 km oppure con uscita al casello di Contursi Terme, percorrendo la Fondo Valle Sele, da cui dista circa 10 Km.
Le stazioni FS più vicine sono quelle di Sicignano degli Alburni oppure quella di Contursi Terme, sulla linea Salerno-Potenza.
Il comune è raggiungibile anche mediante autobus di autolinee pubbliche con collegamenti per Napoli-Salerno, per Salerno-Eboli-Battipaglia e per Oliveto-Contursi-Sicignano.
Le più importanti frazioni sono:
Bivio
Raggiungibile mediante la S.P. 10 oppure la Basentana (da cui dista 4 Km);
Perrazze
Raggiungibile mediante la S.S. 91 (da cui dista 4 Km) o la strada comunale (da cui dista 300 metri).

UN PO' DI STORIA
Le origini del paese, sebbene siano ritenute molto antiche, sono alquanto vaghe e non c'è alcuna documentazione certa che possa chiarirle. Gli stessi conci delle basi murali del Campanile insieme a quelli delle pareti occidentali della Chiesa Madre, a lungo ritenute antiche, risalgono solo al '700, e precisamente al 1736 come si può leggere sullo spigolo ovest del Campanile.
Secondo alcuni studiosi, la zona dove attualmente si trova il paese corrisponderebbe all'incirca all'antica Numistrone a cui fanno cenno Plutarco e Plinio. Durante le guerre puniche questo territorio fu campo di battaglia tra Romani e Cartaginesi e con la caduta dell'Impero Romano d'Occidente nel 476 d.C. anche su Palomonte scesero le ombre del Medioevo.
Il paese fu rifondato tra l'VIII e il IX secolo dagli abitanti delle pianure che si strinsero attorno al Castello, edificato in periodo longobardo, poco prima che giungessero i Normanni.
Sulle stesse origini del toponimo sono state avanzate varie ipotesi. La più nota ma al tempo stesso la più scontata è legata al termine Palus-paludis, che vuol dire "palude, pantano" e si riferisce al Lago di Palo, prosciugato verso la fine dell'800. Altra ipotesi, altrettanto ingenua, è quella collegata al termine Palus-i che significa "palo, asta" ma non indica alcun riferimento a elementi concreti. 

                                                                                                     avanti

 

Contatti

Fatturazione

Sede legale: in località Braida 84021 - Buccino (SA)

Sede amministrativa ed istituzionale: in via S.p. 429 n.7 - 84020 Oliveto Citra (SA)

 

Telefono

Oliveto Citra: 0828750311

Buccino: 0828752411

 

Fax

Oliveto Citra: 0828995605

Buccino: 0828752430 

 

PEC

protocollo.cmtanagro@asmepec.it  

  

Partita IVA: 91043190650                                                                                

Codice Fiscale: 91043190650

Denominazione ente:

Comunità montana Tanagro Alto e Medio Sele

Codice Univoco Ufficio: UFHMBA

 

Nome ufficio:

Uff_eFatturaPA 

 

Codice Fiscale Servizio di FE: 91043190650

 

Ultima data validazione CF: 25/11/2014

Data di avvio del servizio: 31/03/2015

Regione ufficio: Campania

Provincia ufficio: SA

Comune ufficio: Buccino

Indirizzo ufficio: loc. Braida n.1

CAP ufficio: 84021

torna all'inizio del contenuto